Browsing All Posts filed under »valle del rodano«

Bistrot Mangevins e il Tataki di tonno “akami”

marzo 31, 2014

0

Una ricetta proposta dai proprietari di uno splendido “bistrot a vin” nella cittadina di Tain l’Hermitage, terra promessa dello Syrah con vista sulla collina detta l’Hermitage. Grandivinirossi e ottimivinibianchi in questa parte della valle del Rodano; ma non solo viniancheottimiristorantini e bistrot, come appunto le Mangevins uno degli indirizzi da non perdere quando siete da […]

Cosa bere con il prosciutto iberico

marzo 24, 2014

2

Che vini abbinare al maiale iberico di bellota, con le sue varianti dal prosciutto alla carne marinata o alla griglia.

I top wines secondo la Guida RVF 2012

settembre 11, 2011

0

Ogni anno la guida della Revue du Vin de France analizza, degusta e classifica quasi tutti i vini francesi. Il team di degustatori-giudici è composto da Olivier Poussier ( Campione del Mondo 2000, Antoine Gerbelle ( millesime 1962) specializzato nella Loira e Languedoc; Roberto Petronio (  millesime 1963 ) nato a Parigini da famiglia Siciliana, […]

Alla scoperta del Gigondas, nella valle del Rodano

febbraio 28, 2011

0

Dal 1 al 6  marzo 2011 dalle 10 alle 18 , si svolgerà la 6a edizione di “Decouvertes en Vallee du Rhone”; si tratta di un salone dei vini itinerante lungo il corso del fiume Rodano e ci illustrerà tutte le AOC importante di questo splendido vigneto. Circa 14 saloni degustazione nel cuore dei vigneti, […]

Sancerre Rouge “La Bondenotte”2008, Jolivet

febbraio 22, 2011

0

Vino che ho degustato insieme a  Jean Pierre Jolivet, fratello di Pascal e titolare di un’agenzia di distribuzione per il Sud della Francia.   Siamo nella zona di Sancerre, Aoc famosa per i suoi splendidi Sauvignon Blanc ma che comprende anche vitigni a bacca rossa come il Pinot Noir. In questo caso il Pinot Noir […]

Grandi vini in vecchie barriques, è possibile?

febbraio 4, 2011

0

Si possono fare dei grandi vini che tengano nel tempo, utilizzando delle vecchie barriques di diversi passaggi? Io dico di sì, a questo proposito vorrei ricordare cosa ha affermato Madame Francoise, dell’omonima Tonnellerie che poi è una delle più importanti al mondo,” A metà degli anni 70′, le botti nuove non si vendevano più in […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 237 follower