Osteria Ra Culeta

Posted on 9 agosto 2010

2


Quando mi reco a Bajardo, e capita spesso, una delle mie mete preferite è l’Osteria Ra Culeta in piazza de Sonnaz. Non ci si può sbagliare: percorrendo la salita principale che attraversa il paese, giunti alla seconda piazza, la troviama davanti a noi. E’ un locale eclettico gestito da Jose Littardi e Rita Raffa, in poco tempo è diventato uno dei punti di ritrovo del ponente ligure. Ottima la pasticceria ( preparata personalmente dalla stessa Rita) ed ottima la carta dei vini, con la possibilità di avere ogni voce della lista anche al bicchiere. Hanno puntato molto sui vini, come li definisco di “terroir”, senza farsi condizionare dalle grandi marche che ormai stanno standardizzando anche questo mondo. Tutto naturalmente accompagnato da un ottimo assortimento di salumi e formaggi di nicchia. Tra i vini mi piace ricordare uno dei miei ” vigneron” preferiti: Martin Arndorfer, nuovo profeta della biodinamica di quella splendida terra per i bianchi, che è l’Austria. Mi diletto con il suo splendido Riesling e Gruner Veltliner Strasser Weinbergerer: magnifici!!!!!
Una delle ragioni per cui  scrivo questo articolo è il premio ricevuto a testimoniare l’eccellenza di particolarissimi biscotti: i Bajoccoli. Biscotti che hanno ottenuto due stelle ( su tre) dall’International Taste & Quality Institute di Bruxelles. La ricetta la signora Rita non la svelerà mai, comunque uno dei segreti di questi biscotti è sicuramente l’olio extra vergine di oliva di montagna ( monocultivar Taggiasca coltivata ad un’altitudine intorno ai 600 metri slm); questi biscotti sono infatti preparati con questo magnifico “nettare” prodotto dagli oliveti di Bajardo. Se siete nei dintorni vi consiglio un aperitivo all’ Osteria Ra Culeta e poi la cena al ristorante tipico Armonia dei Sapori.

About these ads